Scuole

Un giorno un mio insegnante mi disse: “Se vuoi scoprire ed imparare, se vuoi avere immaginazione, stuzzica la tua curiosità leggendo. I libri sono i migliori amici della curiosità.” Ecco, credo fortemente in queste parole ed è quello che ritrovo in molti insegnanti che varcano la porta della libreria e che credono nella lettura e nel libro cartaceo. 

Il Nastrino Blu nasce con questa missione: promuovere la lettura a partire dai più piccoli cercando di coinvolgere le famiglie. Un aiuto fondamentale alla famiglie arriva dalle scuole e la libreria cerca di essere di aiuto con attività mirate e personalizzate ad ogni tipo di richiesta agli insegnanti, scuole e biblioteche. Di seguito alcune proposte. 

 

Fiera mercato: allestimento di uno stand all’interno della scuola con un catalogo di libri opportunamente scelti assieme agli insegnanti. Nell’arco della giornata è possibile stabilire delle letture ad alta voce nelle classi. I bambini potranno ascoltare le storie tratte dai testi delle varie case editrici, guardare e sfogliare i libri e fare domande sul mestiere del libraio. Un’occasione per incuriosire ed avvicinare i ragazzi, e anche le loro famiglie, alla lettura. Al termine delle lezioni i genitori potranno acquistare i libri scelti dai bambini durante la giornata.

Dal ricavato della Fiera Mercato il relativo 15% sarà tramutato in libri per la biblioteca scolastica o il suo valore economico inserito in una nostra Gift Card da utilizzare entro un anno dalla sua emissione per qualsiasi prodotto (libri, materiale di cancelleria, giochi) presente in libreria.

Gita in libreria: durante la visita, strutturata in tre tempi, offriamo informazioni di base sulla letteratura per l’infanzia, sulla libreria specializzata e sulla filiera del libro: dal legno alla carta e dalla carta al libro. Segue lettura ad alta voce di uno o più testi (albi illustrati, favole, fiabe, filastrocche o poesie) precedentemente concordati con gli insegnanti.

In occasione della visita si effettua lo sconto del 10% su tutti i libri e/o giochi acquistati dagli insegnanti o dai genitori presenti.

Acquisto di libri: offriamo sconti per insegnanti, scuole ed enti pubblici e privati. Proponiamo una piccola bibliografia per le classi o per le biblioteche scolastiche, oltre che rifornire biblioteche comunali.

 

Carta del docente: presso la libreria è possibile fare acquisti di libri con la Carta del Docente – iniziativa del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca prevista dalla legge 107 del 13 luglio 016 (Buona Scuola), art. 1 comma 121, che istituisce la Carta elettronica per l’aggiornamento e la formazione dei docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche. Per tutti i dettagli: https://cartadeldocente.istruzione.it/#/

 

#ioleggoperché: la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura per sostenere le biblioteche scolastiche. Durante una settimana nel mese di ottobre, chiunque può acquistare e donare un libro ad una scuola gemellata con la libreria. Al termine della raccolta, gli editori contribuiranno con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva (fino ad un massimo di 100.000 volumi), donandoli alle biblioteche scolastiche e suddividendoli secondo disponibilità tra tutte le scuole iscritte.